una notte, in un sogno…

Kuoan2_09[…] una notte, in un sogno, mia madre (era morta da molto) venne da me e mi porse una veste di seta purpurea. Quando la sollevai, le due maniche mi sembrarono estremamente sporche ed esaminandole trovai in ciascuna un vecchio specchio. Il riflesso della manica nello specchio penetrò nel mio cuore e nei miei organi vitali. Il mio spirito le montagne e i fiumi, tutta la vasta terra mi apparvero sereni e senza fondo… dopo ciò cominciai a vedere ogni cosa come se vedessi il mio proprio viso. Capii infine che cosa voleva dire: lo spirito (risvegliato) vede la natura del Buddha nel suo proprio occhio” […] tratto da:I Maestri Zen, di Jaques Brosse, Hakuin Enkaku, ed. Borla,1999

Immagine:  Le dieci icone del Bue, fig.9

una notte, in un sogno…ultima modifica: 2016-01-07T12:32:43+00:00da loresansav1
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *

*