Tirumalai Krishnamacharya Venkata Desikachar (21/6/1938-8/8/2016)

Presentazione standard1

Tirumalai Krishnamacharya Venkata Desikachar, meglio conosciuto come TKV Desikachar, figlio e allievo del padre dello Yoga moderno, Sri Tirumalai Krishnamacharya  (1888-1989), è morto dopo lunga malattia Lunedi, 8 agosto  a Chennai, Tamil Nadu.

Sono entrata in contatto con l’antico insegnamento del Maestro Desikachar attraverso il Maestro Claude Maréchal, suo allievo diretto. Penso che il modo più rispettoso per ricordare un Maestro sia quello di lasciare parlare il suo Dharma, ciò per il quale ha vissuto un’intera vita.

***

[…]..chi non cerca una situazione in cui riesca a percepire le cose chiaramente , a scoprire nuove cose e a eliminare o correggere tutte le false percezioni? Se si può definire in qualche modo lo stato di nirodha (sospeso, cessato) ebbene, è il seguente: uno vede, conosce. Di qualunque cosa si tratti , la mente la percepisce chiaramente , la conosce in profondità, tanto che rimane poco altro da conoscere. Man mano che questo processo si intensifica si arriva a vedere oltre la soglia normale della percezione. Perciò si dice che uno yogi è un saggio. Non perché altri non possano vedere ciò che lui ha visto, ma perché egli ha visto qualcosa che altri non hanno visto, ha visto più di quanto altri hanno visto, e lo ha visto prima di altri […]

[…] Sraddha (fiducia) è essenziale per il progresso, sia nello Yoga o qualsiasi altra attività. E ‘un sentimento che non può essere espresso o intellettualmente discusso. Esso, tuttavia, è un sentimento che non è presente in ogni persona. Quando è assente o debole, è evidente attraverso la mancanza di stabilità e di concetnrazione. Dove è presente e forte, è evidente attraverso l’impegno, la perseveranza e l’entusiasmo che la persona mostra. Per una tale persona, la vita è significativa. […]

[…] Lo Yoga non è una danza, e la forma esteriore non conta. Ciò che conta nel praticare un’ āsana è l’esperienza che si vive in quel momento. […]

Tirumalai Krishnamacharya Venkata Desikachar (21/6/1938-8/8/2016)ultima modifica: 2016-08-12T07:15:38+00:00da loresansav1
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *

*