Se desideri danzare un fiore puoi mimarlo …ma…

ohno

la mia danza nasce come un bambino, io non seguo un’intenzione non faccio una coreografia. Penso che l’importane sia guardare con rispetto alla vita, alla dignità della vita, alla ricerca più che di una tecnica, di una profonda motivazione poetica del fare artistico e dei principi di una danza che può nascere solo da una profonda ricerca etica su se … Continua a leggere

Lo sguardo straniante nella danza Odissi di…

 Sanjukta Panigrahi…    Sanjukta Panigrahi – Odissi – Ardhanareeshwara Stuti (1/3)       Il mio primo incontro con la danza indiana avvenne nel 1988 al  Festival del Teatro di Sant’Arcangelo di Romagna .Sul palco si esibiva in una danza Odissi Sanjukta Panigrahi (1944-1997). Danza difficile da comprendere, dallo sguardo-straniante, l’impressione che ne ebbi fu chiara da subito: mi si stava spalancando … Continua a leggere

Ea Sola: Sécheresse et Pluie

in scena a Napoli il ricordo della guerra in Vietnam  PRIMA ASSOLUTA / paesi Vietnam (Francia, UK, Italia) / luogo Teatro San Ferdinando / date 27 e 28 giugno / orario 20.30 / durata 75min, coreografia e regia Ea Sola / coproduzione Napoli Teatro Festival Italia, Edinburgh International Festival, Sadler’s Wells Theatre, Compagnie Ea Sola / in associazione con Scène … Continua a leggere