L’ultimo dei Cantori di Carpino…

Antonio Piccininno Pastore e contadino e soprattutto “cantore” eccellente, Piccininno custodisce nella sua voce calda un bagaglio di antiche canzoni che tramanda alle nuove generazioni, così come egli le ha imparate, a suo tempo, dai pastori più grandi, facendo rivivere un mondo lontano ma non perduto nel quale il canto non era spettacolo ma necessità, la necessità  di affermare l’ … Continua a leggere

La morte psicologica…

  …per parlare di determinati argomenti così importanti, come per esempio, l’argomento dell’amore, della morte, della guerra, penso che ci voglia più spazio di quello che di solito si riserva ad una canzone…quest’ultima mia canzone (Inverno – 1969), parla della morte psicologica, mentale, che un uomo normale può incontrare durante la sua vita, una persona comune, ciascuno di noi, forse, mentre … Continua a leggere

Fabri Fibra

Grande lezione di maturità e civiltà da parte di Fabri Fibra…ci mostra in prima-persona, la persona-nella-sua-interezza, nella-sua-umanità…non la risorsa, il numero… In Italia – Da 18/2 Su MTV Nuovo Programma Tv, In Onda Da Giovedì 18 Febbraio 2010 Su Mtv, Condotto Da Fabri Fibra. Un Viaggio Alla Riscoperta Dell’Italia. ” Io da piccolo pensavo che nel 2010, in Italia, avremmo … Continua a leggere

il respiro del flauto è la via dell’illuminazione….

shakuhachi Strumenti simili allo shakuhachi sono stati introdotti in epoche diverse dalla Cina in Giappone, dove sono stati successivamente modificati. Lo strumento odierno deriva direttamente dal tipo di shakuhachi che era in uso tra i monaci della scuola Fuke, una scuola di buddhismo Zen sorta in Giappone in epoca medioevale (forse già a partire dal XIII secolo). Per i monaci … Continua a leggere