Per terminare la stagione invernale e incontrare la luce dell’inizio della primavera….

In autunno, il Vâta dosha rende sensibili al vento, al freddo e allo stress e, al termine della stagione invernale il Kapha dosha progressivamente si è accumulato. Per rilanciare l’energia che si è assopita vi propongo due esercizi che risvegliano il corpo. Con le lunghe notti invernali e il tempo piovoso, il Kapha dosha accumulato si esprime in noi attraverso … Continua a leggere

Un buon ritmo per il rientro….

Il rientro, il riprendere le nostre attività dopo la pausa estiva corrisponde ad un cambiamento di ritmo. Torniamo  il lavoro o agli studi è tempo di bilanci e  progetti  come per esempio quello di iniziare un percorso di pratica Yoga! Una routine ( vedi scheda n.17.1 Dinacharya) regolare della vita quotidiana permette una buona armonia interiore . Andare a letto … Continua a leggere

Una raggiante estate: un fuoco controllato

Siamo nel cuore dell’estate, la natura esala potenti aromi dalle piante messe a dura prova dal forte sole. L’elemento Fuoco è al suo culmine. Questo caldo intenso, che il nostro corpe assorbe fa  aumentare al nostro interno il dosha Pitta che ci porta a divenire più inclini agli eccessi  per esempio con l’eccessivo perfezionismo, oppure con forti emozioni come passione … Continua a leggere

Fine primavera e inizio dell’estate: il passaggio al Dosha Pitta

155

Questo periodo corrisponde al passaggio al Dosha Pitta. Nel mese di maggio, il torpore invernale lascia sempre più  spazio al  sole. Le temperature cominciano ad  aumentare … L’elemento del fuoco il dosha Pitta si afferma sempre di più tende ad accumularsi.I disturbi che il Dosha pitta può portare sono: irritabilità,impazienza, rabbia, intolleranza,  problemi della pelle (orticaria e eruzione cutanea), iperacidità … Continua a leggere

L’ascolto dei cicli delle stagioni: l’inverno

mandukanasana

Durante l’inverno la natura si riposa…e noi stessi dobbiamo fare il possibile per prenderci il tempo necessario per riposare. Il silenzio, la meno luce, e l’inerzia della natura assopita, testimoniano le qualità di Tamas, il ritiro dell’energia. Questa qualità s’imprime anche in noi,  e può renderci melanconici o apatici. Ecco perché se ben riposati , possiamo stimolare il corpo con … Continua a leggere

Il metodo naturale contro raffreddore e naso chiuso – dal punto di vista dell’Āyurveda

suffimigi

Quanti di noi, in questi giorni, a causa dei continui cambiamenti di temperatura sono alle prese con congestione nasale, tosse ecc…Per l’ Āyurveda il raffreddore (pratisyaya) è dato da un accumulo di tossine che il corpo non è riuscito a smaltire adeguatamente.La stagione invernale è quella che vede una predominanza del dosha kapha.  Di seguito le caratteristiche del raffreddore tipiche di ogni Dosha: Vata: … Continua a leggere

âsana ed effetti sui Dosha

copertina vpk_asana e dosha

come sviluppare l’atteggiamento che può modificare gli effetti della postura Quali sono gli effetti delle âsanasui Dosha? A questa domanda, troverete varie risposte. Non c’è una risposta univoca perché tutto dipende da quale intenzione sviluppiamo nella pratica di âsana. L’intenzione può alterare significativamente gli effetti della postura E’ possibile praticare un’ âsana per calmare ed equilibrare un determinato Dosha se conosciamo come … Continua a leggere

La stagione primaverile…

slide primavera

attraverso l’Ayurveda, lo Yoga e la Meditazione all’inizio della stagione primaverile l’inverno comincia a trasformarsi grazie alla forza vitale, assistiamo a piccoli segni di vita come il riaffiorare dell’erba nuova e la fioritura di molte piante. Anche nel nostro organismo questo cambiamento, ed in particolare il passaggio dall’inverno alla primavera, porta molto scompenso. (slide primavera.)

I Nava Rasas…

9 RASA COMPLETO 1

 i 9 sapori emotivi dominanti la mente secondo l’Āyurveda I cinque sensi sono le nostre porte aperte alle percezioni del mondo e i Rasas sono il collegamento diretto con le facoltà di percezione. Per esempio nella filosofia Samkhya, è detto che il Rasas Tanmatra è il principio del gusto; ed emana da Ahamkâra (Colui che agisce o Principio). Rasas in sanscrito significa … Continua a leggere