Per terminare la stagione invernale e incontrare la luce dell’inizio della primavera….

In autunno, il Vâta dosha rende sensibili al vento, al freddo e allo stress e, al termine della stagione invernale il Kapha dosha progressivamente si è accumulato. Per rilanciare l’energia che si è assopita vi propongo due esercizi che risvegliano il corpo. Con le lunghe notti invernali e il tempo piovoso, il Kapha dosha accumulato si esprime in noi attraverso … Continua a leggere

L’ascolto dei cicli delle stagioni: l’inverno

mandukanasana

Durante l’inverno la natura si riposa…e noi stessi dobbiamo fare il possibile per prenderci il tempo necessario per riposare. Il silenzio, la meno luce, e l’inerzia della natura assopita, testimoniano le qualità di Tamas, il ritiro dell’energia. Questa qualità s’imprime anche in noi,  e può renderci melanconici o apatici. Ecco perché se ben riposati , possiamo stimolare il corpo con … Continua a leggere

Attraversare le stagioni con lo Yoga e l’Ayurveda#3

YOGA INVERNO

Questa è una sequenza di Yoga adatta alla pratica invernale secondo l’Ayurveda (vedi Yoga e Ayurveda) in quanto calma il Dosha Kapha predominante nella stagione invernale ( vedi La persona di costituzione Kapha), Tenete sempre a mente che Asana in sanscrito significa postura stabile e confortevole. Restate in ascolto dei ritmi del corpo, in sintonia con il corpo e secondo il … Continua a leggere

Attraversare le stagioni con…

lo Yoga e l’Ayurveda: l’Inverno – #2 . Durante tutto l’anno, la pratica al mattino è l’ideale. Ma se questo non è possibile, la pratica, alla sera aiuta a rigenerare e ricaricare di energia positiva e prepara una buona notte. (vedere anche Scheda Yoga e Inverno#1). .Prànâyâma In inverno un Prànâyâma come Kapalabhatiaiuta ad eliminare il catarro Bedha Sûrya permette di aumentare … Continua a leggere

Yoga e inverno#1

L’uomo fa parte della natura e per vivere in salute, deve rimanere in relazione con la sua energia interiore ed i ritmi della natura. La resistenza fisica diminuisce durante il cambio di stagione per questo è importante iniziare ad abituare gradualmente il corpo alle regole della nuova stagione, lasciando quelle della stagione precedente almeno due settimane prima dell’inizio del nuovo … Continua a leggere