Bojo Jinul o Chinul (1158-1210)

Conosciuto anche come Jinul, è stato un monaco buddhista coreano fondatore dell’ordine Chogye del Buddhismo Son (Chán coreano). Ordinato monaco a 8 anni, Chinul non ebbe maestri. Si racconta che la sua prima esperienza di  risveglio interiore si produsse mentre leggeva un classico del buddhismo Chán a venticinque anni. In seguito a questo episodio  si ritirò sulle montagne. Pur essendo … Continua a leggere

I pensieri sono fondamentalmente vuoti…

02TIbetanStudies_JongbokYi

[…]  I pensieri  sono fondamentalmente vuoti, l’essenza della mente è fondamentalmente pura…anche se coltivate miriadi di pratiche solo il non-pensiero va considerato una base….se ne coltivate la pratica momento per momento a poco a poco otterrete spontaneamente centinai di stati spirituali. Questo è lo zen che è stato trasmesso da Bodhidharma pertanto l’illuminazione improvvisa e la coltivazione graduale sono come … Continua a leggere