Asana, consapevolezza e qualità d’ascolto: gli effetti sottili…

Le âsana dello yoga hanno effetti profondi e sottili (vedi il lavoro sapiente sulle energie esistenziali) oggi la maggior parte delle scuole di Yoga introducono le âsana per migliorare le prestazioni fisiche e questo può ridurre significativamente gli effetti sottili di âsana Secondo l’insegnamento sottile della fisiologia dello yoga,  l’uomo ha tre involucri/corpi chiamati śarīrāḥ/Kaya che circondono il corpo…ogni postura … Continua a leggere

Il Prāṇā

Peacock-70_25

Prāṇā non è solo energia sottile Prāṇā è anche intelligenza Si può dunque parlare di saggezza del corpo di intelligenza cellulare del corpo: Prāṇā è questa energia intelligente al di là della nostra volontà profonda intuitiva che funziona a un ritmo molto lento molto lento E’ legata al “silenzio” è legata all’immobilità Tutta la pratica dello Yoga è entrare sempre più nell’esperienza … Continua a leggere

Tāpah l’ardore che accende e…

Tāpah l’ardore che accende e orienta

orienta Agni: l’energia del calore interiore Agni in sanscrito significa fuoco simboleggia tanto uno dei cinque elementi grossolani, la Divinità vedica del fuoco e anche il fuoco sacrificale. Nel corpo umano Agni indica il fuoco digestivo che permette l’assimilazione degli alimenti e l’eliminazione delle tossine. In forma più sottile Agni aiuta anche ad assimilare le informazioni e gli stimoli esterni per trasformarli in conoscenza. Nell’Ayurveda vengono classificati diversi tipi di Agni. Si riconosce che Agni … Continua a leggere

Il decimo Cakra: Brahmaguha-Lalata

Terminologia: Tantrica:  Non specificato Vedica:     Non specificato Puranica: Non specificato Significato: Non specificato Tradizione: è presente in alcune scuole della tradizione induista Petali : 8 di colore bianco-bluastro Localizzazione: Sulla parte superiore della fronte Azione energetica sul corpo: trasmette sentimenti ed emozioni e si esprime attraverso il Cakra-Vishuddhi, inoltre è in relazione con il  Cakra del Cuore, e con il Cakra della … Continua a leggere

Il nono Cakra: Sahasrāra

  Terminologia:  Tantrica:sahasrara, sahasrara padma, sahasrara mahapadma, sahasrara ambuja, sahasrara saroruha, sahasradala, sahasradala padma, pankaja, or kamala, sahasrachchada panikaja, sahasrabja, sahasrapatra, sahasradala adhomukha padma, adhomukha mahapadma, wyomambhoja, wyoma, shiras padma, amlana padma (or parikaja), dashashatadala padma, shuddha padma Vedica:sahasrara, sahasradala, sahasrara kamala (pankaja, or padma), sthana, kapalasamputa, wyomambuja, wyoma, akasha chakra Puranica: sahasrara, sahasradala, sahasrara kamala (parikaja, or padma), sahasrapatra, … Continua a leggere

L’ottavo Cakra: Ājnā

  Terminologia: Tantrica: ajna, ajita-patra, ajna-pura, ajna-puri, ajnamhuja, ajnapankaja, jnana-padma, dwidala, dwidalambuja, dwidala-kamala, dwipatra, bhru-saroruha, triweni-kamala, netra-padma, netra-patra, bhru-mandala, bhru-madhya, bhru-madhyaga-padma, bhru-madhya-chakra, bhru-mula, shiva-padma Vedica:ajna, bhru chakra, bhruyugamadhyabila, baindawa-sthana, dwidala Puranica:ajna, dwidala, trirasna Significato: Ajna=comando. È chiamato: il Cakra delle sopraciglia, il Terzo Occhio, l’Occhio della Conoscenza, della Saggezza, il Cakra della mente Tradizione: è presente solo nella tradizione induista Petali: … Continua a leggere

Il settimo Cakra: Vishuddhi

  Terminologia: Tantrica: vishuddha, vishuddhi, kantha, kanthadesha, kanthapadma, kanthapankaja,  kanthambuja, kanthambhoja, shodasha, shodasha-dala, shodashara, nirmala-padma, dwyashtapatrambuja, akasha, shodashollasa-dala, shodasha-patra Vedica: vishuddha, vishuddhi, kantha cakra Puranica: vishuddha, vishuddhi  Significato: Shuddhi = puro, purezza. E’ chiamato: il Cakra della gola, il Centro della comunicazione, il Centro dello spazio/tempo Tradizione: è presente nella tradizione sia  tibetana che induista Petali: 16 Sillabe: Sui petali: Matrikas: Am, … Continua a leggere

Il sesto Cakra: Anāhata

Terminologia: Tantrica: anahata, anahata-puri, padma-sundara, dwadasha, dwadashadala, suryasangkhyadala, hrit padma, hritpatra, hritpankeruha, hritsaroruha, hridambhoja, hridambuja, hridabja, hridaya, h’idayambhoja, hridayambuja, hridayasarasija, hridayabja, hridaya kamala, hritpankaja Vedica: anahata, hridaya cakra, dwadashara cakra, Puranica: anahata Significato: Anahata = cuore, suono ininterrotto, non battuto, suono incausato è chiamato:il Cakra del cuore, il Centro del cuore, il Centro che trascende le energie delle Nadi Tradizione: … Continua a leggere

Il quinto Cakra: Manas

Terminologia Tantrica: nada, manas, surya mandala Vedica: manas, mandala, jnananetra Significato: Manas=mente Secondo i sistemi indiani: Manas si traduce come: centro di fronte inferiore (in sanscrito significa “la letteratura, la mente, l’organo di coordinamento di intelligenza, il pensiero, la comprensione, la percezione e volontà”). Tradizione: è presente solo nella tradizione induista Petali: 6 (ogni petalo è dedicato ad una sensazione) … Continua a leggere

Il quarto Cakra: Surya

Terminologia Tantrica: hrit padma, hritpundarika, hridayambhoja, eight-petalled padma, eiglnt petalled kamala, sixteen-petalled padma Vedica: hridaya chakra, hrit padma, hridaya padma, hridaya kamala, hridaya-amburuha, hridaya padmakosha, hritpundarika, hemapundarika Puranica: hrit padma, hritpadmakosha, hritpundarika, hritpankaja, hritsaronihi, hridabja, hridambuja, hridambhoja, hridayambhoja, hridaya kamala, hridaya pundarika, hridaya, hrit desha, ashlapatra, adi skodasha chakra Significato: Surya= sole, interiore in alcune scuole è compreso in Manipura-Cakra … Continua a leggere