Come trovare un maestro? cercare, incontrare e provare…

FB_IMG_1465404746349

Come trovare un maestro? cercare incontrare e provare… Considerando quanto sia lontano il concetto di Maestro nel mondo occidentale le domande da porsi quando si pratica con un Maestro  sono le più semplici: mi sta aiutando ? mi sento incentivato naturalmente senza sforzo a praticare? Questa pratica stimola il mio interesse,mi sento ispirato? Ci sono aspetti negativi? Ci sono aspetti … Continua a leggere

Il rapporto con il Maestro…

come dovrebbe essere vissuto E’ possibile una relazione con il Maestro senza gli occhi della fede nel Maestro? Mi rendo conto che per un occidentale parlare di “fede al Maestro” è difficile …ma che lo si accetti o meno,  per la mia esperienza, non è possibile prescindere da questo aspetto della pratica!… Spetta al Maestro mostrare all’allievo che lo stato dello Yoga … Continua a leggere

Relazioni…

  praticando si diventa più sensibili e spesso ci si sente colpiti dal comportamento altrui, che siano familiari, amici, compagni di pratica ecc… e questo porta sofferenza… Come fare? Io faccio così: fondamentale è quando riesco a prendere atto che è il mio ego a reagire, a non sopportare, perchè ciò che “è mente non è toccato dall’ego altrui”, che … Continua a leggere

Il ruolo del Maestro

nella Via dello Yoga … Per inoltrarsi in una “ricerca interiore”, è indispensabile avere una guida a cui “affidarsi completamente”, non è possibile fare da soli! Questo sicuramente susciterà perplessità, anche perché quando si parla di “affidarsi”, solitamente si rischiano grandi fraintendimenti… I fattori umani che entrano in gioco sono tanti e complessi, ma solo con un cuore aperto e l’aiuto … Continua a leggere

Il filo del sacro/della spiritualità…

giorno per giorno… Il testo della Bhagavad-Gîtâ incoraggia a vivere ogni momento della vita interamente, nella consapevolezza del sacro Discorso IX, La sapienza suprema e nascosta, sloka 26 “Io mi cibo di tutto ciò che mi viene offerto con devozione da chi ha la mente pura: un petalo, un fiore, un frutto, dell’acqua” e Discorso XII, Bhakti Yoga,  sloka 2:  “Coloro … Continua a leggere

Il Maestro Gerard Blitz

 Gerard Blitz (Anversa 1912-1990) Gérard Blitz è nato a Anversa nel 1912 da una famiglia di tagliatori di diamanti e di campioni di nuoto. Fino al 1939 – seguendo la tradizione della sua famiglia – si dedica al commercio delle pietre preziose e ai campionati di nuoto. Ma sei anni dopo è totalmente trasformato, cambiato dalle esperienze avute partecipando alla … Continua a leggere