Fine primavera e inizio dell’estate: il passaggio al Dosha Pitta

155

Questo periodo corrisponde al passaggio al Dosha Pitta. Nel mese di maggio, il torpore invernale lascia sempre più  spazio al  sole. Le temperature cominciano ad  aumentare … L’elemento del fuoco il dosha Pitta si afferma sempre di più tende ad accumularsi.I disturbi che il Dosha pitta può portare sono: irritabilità,impazienza, rabbia, intolleranza,  problemi della pelle (orticaria e eruzione cutanea), iperacidità … Continua a leggere

Yoga e l’arrivo della primavera#4

Immagine

Secondo la filosofia dell’Ayurveda Continuo la serie di articoli sullo lo Yoga in primavera (vedi schede n.1, 2 e 3). Ecco una sequenza yoga da praticare a casa. L’ Hatha Yoga classico riprende molti elementi della tradizione medica classica indiana: l’Ayurveda. Questa sequenza permette di calmare il Dosha Kapha (caratteristica della primavera) e contemporaneamente energizza il corpo con dolcezza. (continua a leggere: Scheda Tecnica … Continua a leggere

Scheda Tecnica n.30.1

Chandra Namaskara Il rituale del saluto alla luna    Fase 1 – la disciplina del movimento   Secondo l’Ayurveda l’estate è il periodo del Dosha Pitta, il Dosha del calore intenso, del fuoco. ((vedi I Dosha)), per raffredare o calmare questo Dosha è importante durante la pratica delle âsana mantenere i muscoli del collo e le spalle rilassati. Il momento del … Continua a leggere

Yoga e l’arrivo dell’estate#2

Per la pratica nella stagione estiva durante dello Yoga privilegiate i momenti più freschi del giorno: al mattino presto (consigliato soprattutto se si avverte la necessità di una pratica di āsana  energiche, per questo caso prima della pratica fate una doccia refrigerante per una decina di minuti e poi praticate le āsana) o alla sera (in questo modo trascorrerete delle notti serene … Continua a leggere

Yoga e Primavera#2

In primavera, il tempo è mutevole: il freddo ed il caldo possono alternarsi repentinamente quindi occorre stare attenti e…. buon senso per mantenere l’equilibrio del corpo e della mente! (continua a leggere) *** Articoli correlati: Scheda Tecnica n.22.3,  Scheda Tecnica n.23.1, Scheda Tecnica n.17.1,  Scheda Tecnica n.22.2,  I Dosha,  Yoga e Primavera#1,  Oli essenziali e Dosha Immagine Fonte: ls

Scheda Tecnica n.22.2

 Yoga e Ayurveda – la persona di costituzione Pitta Le persone con il temperamento di questo Dosha (vedi I Dosha) tendono ad essere molto intensi. Le āsana calmanti e una pratica regolare calmano questa intensità e l’incoraggiamento all’abbandono e al rilassamento può permettere ad una persona di costituzione Pitta di liberarsi dalla rabbia e dall’aggressività costituenti la natura di questo Dosha (continua a … Continua a leggere

Scheda tecnica n.22.1

  Yoga e Ayurveda – salute e spiritualità…la persona di costituzione Vata Nella tradizione della medicina dell’Ayurveda ogni individuo è unico e possiede una costituzione propria con caratteristiche specifiche suddivise in 3 Principi, Vata, Pitta, Kapha (Vedi articolo sui Dosha). Con lo Yoga e l’Ayurveda ci incamminiamo in un percorso di salute e conoscenza spirituale, queste discipline influenzano una grande parte della … Continua a leggere

Tisana per equilibrare Pitta

  Pitta è predominante durante l’estate . . . . Ingredienti per una tazza: 1/4 di un cucchiaino da tè di semi di cumino 1/4 di un cucchiaino da tè di semi di finocchio 1/4 di un cucchiaino da tè di semi di coriandolo 1/4 di un cucchiaino da tè di coriandolo fresco (cilantro, se è difficile reperirlo sostituitelo con … Continua a leggere

I Dosha…

  Vata, Pitta o Kapha: come riconoscerli? La nostra costituzione secondo l’Ayurveda Ecco un semplice test per determinare il Dosha della propria natura. Nessuna persona è di un solo tipo, quindi aspettatevi una certa mescolanza di caratteristiche- Il tratto dominante determinerà il vostro tipo. (clicca qui) Tratto da: Yoga e Ayurveda, David Frawley,  Ed. il Punto d’Incontro, 2001 Corrispondenze tra i Dosha (Sistema … Continua a leggere