Scheda tecnica n.1

d35f6bf230c91253bd80f61da8a2f6bf.jpg
                        

…inizio e fine di una giornata…come un rituale…il nostro-rituale …due momenti-chiave per la meditazione…al mattino-al risveglio o…alla sera-prima di coricarsi o…entrambi…

  • un momento di ripiegamento da me-stesso a me-stesso
  • un momento di presenza alla pulsazione del respiro
  • un momento di svuotamento e la scoperta di uno spazio come silente-presenza
  • un momento di coincidenza nel silenzio e nella quiete
  • …questi momenti possono essere di alcuni minuti… poi col tempo o anche con gli anni… diventare gradualmente molto più lunghi…

Scheda Tecnica n.1 

La posizione da assumere per la meditazione: la posizione seduta

Per fare meditazione è soprattutto necessario che il corpo non disturbi, ed assuma una postura adatta all’immobilità. E’ necessario quindi cercare la posizione più idonea e rispettosa del proprio corpo dando la massima attenzione all’equilibrio della colonna come punto di partenza. (continua a leggere)

Scheda tecnica n.1ultima modifica: 2007-11-16T09:20:00+01:00da loresansav1
Reposta per primo quest’articolo