La pratica dello Yoga…

 rende la vita più facile?

FOTNDA7xYp6c5j66Ry2ZiVPro1_400.gif Quel che è certo è che i pesi e le preoccupazioni non se ne vanno, la vita non diventa più facile, piuttosto cambia il nostro rapporto con la vita. Non cambieranno le difficoltà, le sfide, la solitudine, le pretese, il mondo con il suo ritmo, la sua realtà facile o dura che sia, la pratica non elimina tutto questo, ciò che la pratica fa, è quello di darci un riferimento non-frammentato a cui sempre è possibile ritornare. E’ necessario sapere se pratichiamo per la felicità, il benessere o per diventare consapevoli di quanto abbiamo “paura” di risvegliare una sensibilità-profonda sul senso della vita, sull’esistenza, sul sacro (inteso non nel significato di “trascendenza, ma nel significato di “diverso dal profano, dal mondano –né sacro, né religioso)

 Vita ed esistenza non sono sinonimi…!

 (foto via: Hessianonullo)

La pratica dello Yoga…ultima modifica: 2009-07-22T13:00:00+02:00da loresansav1
Reposta per primo quest’articolo