Percorso psicologico o esistenziale?

478570593_82617a5f21.jpgPer poter iniziare un percorso interiore è necessario chiarirsi sul genere di sofferenza che si vive. Lo Yoga e la Meditazione possono essere intrapresi come:

ricerca in ambito psicologico oppure come una ricerca per giungere alla vera intuizione della realtà, aldilà delle illusioni, sul vero significato della sofferenza e della gioia, e questo è possibile, come ci dimostra l’Oriente, attraverso la pratica.

Non si tratta di una comprensione intellettuale, ma esperienziale. Sta in te iniziare il percorso in una direzione o in un altra, ma importante, molto importante, è capire cos’è che vuoi realmente ?

 …e a quel punto si cerca un Maestro o il terapeuta …

***

Immagine fonte: monomemories

Percorso psicologico o esistenziale?ultima modifica: 2010-12-20T09:05:00+01:00da loresansav1
Reposta per primo quest’articolo