Il sentiero dello Yoga e…

 l’idea che l’ego sia indispensabileego

Tutti cerchiamo di stare meglio, con la Via dello yoga si apre la porta della mente ad un sentiero profondo che promette un benessere permanente…

ma questo richiede un duro lavoro interiore che inizia con l’imparare ad accorgersi quando il nostro agire è dominato dell’ego in questo modo con la consapevolezza non ci si perde nell’immedesimazione e si obbliga l’ego a fare un passo indietro….

Perchè è così difficile fare questo passo?

Perchè in noi è radicata l’idea che l’ego sia noi-stessi, che sia la nostra individualità, e non seguirlo (non seguire quel sentire che ci è così familiare e compagno da sempre…) equivalga a perdere tutto, a frammentarci, a diventare più deboli e soprattutto essere alla mercè degli altri…

Questo pensiero predomina e ci possiede non facendoci accorgere, che l’ego fa parte di noi, ma NON è noi-stessi!

CIO’ che noi-siamo non è mai toccato dall’ego altrui o da qualsivoglia sensazione o emozione!

Naturalmente un percorso come questo, per la mia esperienza, è possibile all’interno di una VIA…e con la guida di un Maestro…

***

Immagine via: vjera

Il sentiero dello Yoga e…ultima modifica: 2011-05-23T10:50:00+02:00da loresansav1
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *