Lo yoga si deve adattare alle persone… ma …

 foglie.JPG

L’insegnamento dello Yoga e della Meditazione è senza tempo ed universale, sono strumenti per lavorare con la nostra mente, ma è necessario capire che questi strumenti ci sono pervenuti tramite una cultura con valori che sono molto differenti da quelli  occidentali, da ciò  nasce la necessità di adattare l’insegnamento della pratica…

Ma se è importante che lo yoga e la meditazione si adattino al praticante occidentale allo stesso tempo anche il praticante deve aprirsi ad essi. Senza questa interrelazione la pratica è inutile…

  • questi insegnamenti quali ricadute hanno nella mia vita quotidiana?
  • Possono divenire un riferimento importante e sicuro?
  • Oppure sono il giocattolo delle mie emozioni?
  • Riesco a distinguere le emozioni dalle aspettative?
  • Le indicazioni sulla mente, sul corpo, sul respiro hanno per me un significato?
  • Cosa vuol dire praticamente avere un significato?

la pratica deve essere  utile   e non portatrice di fantasie …e allora lo Via dello Yoga e della Meditazione si apre!

Due insegnamenti: ascoltati e notane le diversità. Quale ti sentiresti di seguire?

  1.  L’evidenza nascosta,
  2.  la trasmissione nello Yoga

Potete lasciare un commento come testimonianza delle vostre scelte.NON saranno date risposte o giudizi ma resteranno a disposizione per l’utilità di tutti.

***

Articoli correlati: Il ruolo della consapevolezza, voi come la pensate#3voi come la pensate#4,   liberare la mente e le emozioni, possiamo praticare Yoga per…, il cammino dello Yoga, dietro la parola, siamo così condizionati dall’idea

Immagine fonte: ls

Lo yoga si deve adattare alle persone… ma …ultima modifica: 2012-07-27T06:49:00+02:00da loresansav1
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *