Tisana limone e zenzero…benefici in primavera

20200415_170852Il periodo di marzo-aprile non è facile per il corpo che deve abituarsi a nuove temperature e in questo può aiutarci una di tisana limone e zenzero. Adatta ad ogni momento della giornata a secondo degli effetti che si vuole ottenere. Assunta al mattino rinforza le difese immunitarie.  dopo il pranzo favorisce il processo digestivo , dopo cena distende e rilassa il corpo, chiama dolcemente al sonno.Se si vuole favorire la capacità di ridurre il gonfiore addominale è  utile dopo i pasti e meglio se calda.

Ingredienti

600 ml d’acqua

1 limone intero o metà se è molto grande (possibilmente biologico)

9 fettine di zenzero

 

Preparazione

Mettere a bollire l’acqua  con il limone tagliato a fette (se biologico lasciare la buccia) e quelle di zenzero. Quando arriva ad ebollizione spegnere il fuoco e lasciare 10 minuti in infusione. Si può bere sia calda che fredda .

Limone: favorisce la digestione, regola Vata e Kapha  in eccesso  È utile per eliminare la sensazione di sete eccessiva e di aridità della bocca e della gola .

Zenzero (Ginger) : lo zenzero fresco regola Vata e Kapha in eccesso. Al mattino  risveglia la vitalità ed è un tonico. Tra i suoi numerosi effetti, lo zenzero è noto per rafforzare il sistema immunitario per questo è indicato all’affacciarsi della primavera

loto1

Articoli correlati: I Dosha come riconoscerli? 

Tisana limone e zenzero…benefici in primaveraultima modifica: 2020-04-17T17:20:47+02:00da loresansav1
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *