Forse la ragione più profonda che ci fa temere la morte …

981371728

…Forse la ragione più profonda che ci fa temere la morte è il non sapere chi siamo. Crediamo di essere un’individualità personale, unica e separata; ma, se osassimo esaminarla, scopriremmo che questa individualità dipende da una serie infinita di cose che la sorreggono: nome e cognome, la nostra ‘biografia’, il compagno o la compagna, la famiglia, la casa, il lavoro, gli amici, le carte di credito…  È sul loro fragile appoggio transitorio che costruiamo la nostra sicurezza.  Se ci togliessero tutto questo, avremmo ancora idea di chi siamo veramente? Privati dei nostri puntelli familiari siamo di fronte a noi stessi: una persona sconosciuta, uno straniero che fa paura e con il quale siamo sempre vissuti senza mai volerlo conoscere realmente. Non è per questo … Continua a leggere

La luce dell’oro dei mosaici – video

Immagine

Clicca qui o sull’immagine per vedere il video: La luce dell’oro dei mosaici  l’Oltre della bellezza che possiedono i mosaici nell’elevata sacralità conferita dalla luce dell’oro dei mosaici ..

Danza Offri ai cieli …

Hyewon,_Miindo_2

Danza Offri ai cieli sopra di te qualcosa di più di uno sguardo fuggevole. Spero che non perderai mai il senso di meraviglia. Possa tu non dare mai per scontato neppure un singolo respiro, e quando ti si presenterà la scelta di star seduta in disparte, o di danzare io spero che danzerai, spero che danzerai. Spero che non avrai … Continua a leggere

Da dove viene la mia vita?

CALLIGR

Da dove viene la mia vita? Dove è diretta? Medito vicino alla finestra del mio rifugio Cerco il mio cuore, annegato nel silenzio, cerco, cerco e non so ancora Dove tutti è iniziato Cosa avrò trovato quando sarà la fine? Non posso fissare Il momento presente Ogni cosa cambia, ogni cosa è vuoto E in questo vuoto il mio “io” … Continua a leggere

La leggenda del Maestro Hui-Neg – film

hui

  Clicca qui per vedere il film La leggenda del Maestro Hui-Neg   Hui Neng (638-713) è stato il Sesto Patriarca, il fondatore della scuola Dhyana (Ch’an) del Risveglio Improvviso, che enfatizza la possibilità dell’illuminazione improvvisa.  Hui Neng divenne il più famoso maestro Ch’an (Zen) della storia cinese. Dopo la sua morte, i suoi lavori furono raccolti e classificati come l’unico Sutra Buddhista … Continua a leggere