Le asana dello Yoga per la Meditazione – Scheda tecnica n. 30: Chandra Namaskara Il rituale del saluto alla luna

30

Breve introduzione Chi pratica lo Yoga ha conoscenza dei vari  rituali del saluto al sole (Surya Namaskara) mentre meno conosciuto è il rituale del saluto alla luna (Chandra Namaskara ).La parola Chandra significa luna. Così come per il rituale del saluto al sole ne esistono molte varianti. Il Surya Namaskara nella tradizione mistica (vedi scheda tecnica n.23.1) è un rituale per … Continua a leggere

Le asana dello Yoga per la Meditazione – scheda tecnica n. 29 – Uttanasana – il piegamento in avanti in piedi

29

L’atteggiamento Conservate sempre lo spirito dell’ascolto in asana che significa attenzione alla porta che si apre sugli effetti. Praticate sempre con  l’attenzione sulla relazione tra respiro e movimento, cercando il momento in cui vanno insieme Entrate in asana con progressività. Soffermatevi quando l’immobilità diventa sospensione in asana.. assaporate il cambiamento dei rapporti con la gravità  Occorrente per poter praticare: trovate un … Continua a leggere

Le asana dello Yoga per la Meditazione – scheda tecnica n. 28 Ardha chandra – La mezza luna (flessione laterale in piedi)

28

L’atteggiamento Conservate sempre lo spirito dell’ascolto in asana che significa attenzione alla porta che si apre sugli effetti. Praticate sempre con  l’attenzione sulla relazione tra respiro e movimento, cercando il momento in cui vanno insieme Entrate in asana con progressività. Soffermatevi quando l’immobilità diventa sospensione in asana.. assaporate il cambiamento dei rapporti con la gravità  Occorrente per poter praticare: trovate un … Continua a leggere

Le asana dello Yoga per la Meditazione – scheda tecnica n. 27: Shavasana la posizione del grande abbandono alla gravità

27

L’atteggiamento Conservate sempre lo spirito dell’ascolto in asana che significa attenzione alla porta che si apre sugli effetti. Praticate sempre con  l’attenzione sulla relazione tra respiro e movimento, cercando il momento in cui vanno insieme Entrate in asana con progressività. Soffermatevi quando l’immobilità diventa sospensione in asana.. assaporate il cambiamento dei rapporti con la gravità  Occorrente per poter praticare: trovate un … Continua a leggere

Le asana dello Yoga per la Meditazione – scheda tecnica n. 26 – Adeguare noi stessi: l’intensità del nostro sforzo attraverso i supporti

  Adeguare noi stessi:l’intensità del nostro sforzo… attraverso l’utilizzo dei supporti Cosa cercate nello Yoga: centratura, concentrazione, consapevolezza? Flessibilità? Poter fare una bella sudata? Se cercate: flessibilità, dinamicità o fare una bella sudata, non leggete questa scheda non troverete i consigli adatti a tali motivazioni in quanto non sono la meta dello Yoga in Ascolto. (continua a leggere) *** Articoli correlati: Scheda … Continua a leggere

I rituali dello Yoga per la Meditazione. Scheda tecnica n. 23.1.1 – Surya-Namaskara: il sole interiore L’antica adorazione rituale del sole – FASE 1^: la disciplina del movimento

23 1

MODALITA’ DI PRATICA: 1^ FASE  – Il lavoro  consiste nel familiarizzare con le asana mantenere una concentrazione costante indispensabile per memorizzare i movimenti di ogni asana non pretendere subito di perfezionare le posizioni il cambiamento avviene lentamente attraverso numerosi tentativi Ogni posizione controbilancia la precedente e ognuna di esse prepara e richiama la posizione successiva: il corpo si tende in modi differenti, … Continua a leggere

Le asana dello Yoga per la Meditazione – Scheda tecnica n.25 Un viaggio verso il benessere che inizia dai piedi e termina con le Asana dello Yoga

L’automassaggio dei piedi  per rimettere a posto le idee e rilassare la mente Un viaggio verso il benessere che inizia dai piedi e termina con le Asana dello Yoga (continua a leggere) *** Articoli correlati:Scheda tecnica n.17.1, Scheda Tecnica n.17.2, Oli essenziali e dosha, Crampi…come farli passare

Le Mudra nello Yoga per creare le condizioni per la Meditazione. Scheda tecnica n. 24.3 : Adhi mudra –  la Mudra del gesto primordiale

24 3

L’atteggiamento Conservate sempre lo spirito dell’ascolto nella pratica delle Mudra. Prendete la posizione di Vajrasana, seduti sui talloni: lo stare in equilibrio di mente, corpo, respiro allineati centralmente. Occorrente per poter praticare: trovate un posto tranquillo tappetino una coperta da porre sopra al materassino utilizzate sempre i supporti per rendere confortevole le asana (vedi scheda tecnica utilizzo dei supporti) durata?… non … Continua a leggere

Le Mudra nello Yoga per creare le condizioni per la Meditazione. Scheda tecnica n.24.2: Chin Maya Mudra – la Mudra della consapevolezza per approfondire il Pranayama

24 2

L’atteggiamento Conservate sempre lo spirito dell’ascolto nella pratica delle Mudra. Prendete la posizione di Vajrasana, seduti sui talloni: lo stare in equilibrio di mente, corpo, respiro allineati centralmente. Occorrente per poter praticare: trovate un posto tranquillo tappetino una coperta da porre sopra al materassino utilizzate sempre i supporti per rendere confortevole le asana (vedi scheda tecnica utilizzo dei supporti) durata?… non … Continua a leggere

Le Mudra nello Yoga per creare le condizioni per la Meditazione. Scheda tecnica n. 24.1 –  Chin mudra: la Mudra della consapevolezza per approfondire il Pranayama

24 1

L’atteggiamento Conservate sempre lo spirito dell’ascolto nella pratica delle Mudra. Prendete la posizione di Vajrasana, seduti sui talloni: lo stare in equilibrio di mente, corpo, respiro allineati centralmente. Occorrente per poter praticare: trovate un posto tranquillo tappetino una coperta da porre sopra al materassino utilizzate sempre i supporti per rendere confortevole le asana (vedi scheda tecnica utilizzo dei supporti) durata?… non … Continua a leggere