L’impostazione Yoga e l’Ayurveda – l’arrivo dell’inverno#5

Diapositiva21

L’ascolto dei cicli delle stagioni: l’inverno Durante l’inverno la natura si riposa…e noi stessi dobbiamo fare il possibile per prenderci il tempo necessario per riposare. Il silenzio, la meno luce, e l’inerzia della natura assopita, testimoniano le qualità di Tamas, il ritiro dell’energia. Questa qualità s’imprime anche in noi,  e può renderci melanconici o apatici. Ecco perché se ben riposati … Continua a leggere

Il metodo naturale contro raffreddore e naso chiuso – dal punto di vista dell’Āyurveda

suffimigi

Quanti di noi, in questi giorni, a causa dei continui cambiamenti di temperatura sono alle prese con congestione nasale, tosse ecc…Per l’ Āyurveda il raffreddore (pratisyaya) è dato da un accumulo di tossine che il corpo non è riuscito a smaltire adeguatamente.La stagione invernale è quella che vede una predominanza del dosha kapha.  Di seguito le caratteristiche del raffreddore tipiche di ogni Dosha: Vata: … Continua a leggere

âsana ed effetti sui Dosha

copertina vpk_asana e dosha

come sviluppare l’atteggiamento che può modificare gli effetti della postura Quali sono gli effetti delle âsanasui Dosha? A questa domanda, troverete varie risposte. Non c’è una risposta univoca perché tutto dipende da quale intenzione sviluppiamo nella pratica di âsana. L’intenzione può alterare significativamente gli effetti della postura E’ possibile praticare un’ âsana per calmare ed equilibrare un determinato Dosha se conosciamo come … Continua a leggere

Yoga e Āyurveda: uno stretto legame

copertina

Lo Yoga e l’Āyurveda tradizionale sono radicati nella stessa origine: I Veda e il Sâmkhya . Hanno i medesimi fondamenti e gli stessi obiettivi. Questo rende i loro approcci altamente complementari e compatibili (continua a leggere: Yoga e Ayurveda uno stretto legame)

Tāpah l’ardore che accende e…

Tāpah l’ardore che accende e orienta

orienta Agni: l’energia del calore interiore Agni in sanscrito significa fuoco simboleggia tanto uno dei cinque elementi grossolani, la Divinità vedica del fuoco e anche il fuoco sacrificale. Nel corpo umano Agni indica il fuoco digestivo che permette l’assimilazione degli alimenti e l’eliminazione delle tossine. In forma più sottile Agni aiuta anche ad assimilare le informazioni e gli stimoli esterni per trasformarli in conoscenza. Nell’Ayurveda vengono classificati diversi tipi di Agni. Si riconosce che Agni … Continua a leggere

Cibo: I Rasas i 6 sapori per il nutrimento del corpo

scansione0002

 secondo l’Āyurveda e gli effetti psichici associati#2 In due precedenti articolo (vedi: Breve introduzione, Cibo: I Rasas  i 6 sapori per il nutrimento del corpo#1) ho spiegato il significato del termine Rasas in questo secondo articolo presento i 6 sapori o essenze Rasas  per il nutrimento del corpo e gli effetti psichici associati. Per una spiegazione più dettagliata della teoria dei Tri-Dosha … Continua a leggere

Cibo: Rasas i 6 sapori per il nutrimento del corpo

rasa2

secondo l’Āyurveda gli alimenti associati#1 In un precedente articolo (vedi: L’attenzione al cibo vuol dire cura di sè – Breve introduzione) ho spiegato il significato del termine Rasas in questo articolo presento i 6 sapori o essenze Rasas per il nutrimento del corpo e alcuni alimenti associati in relazione alla teoria dei Tri-Dosha, che riporto in breve. Per una spiegazione più … Continua a leggere

Cibo: l’attenzione al cibo vuol dire cura di sé stessi

scansione0001

l’attenzione ai Rasas per il corpo, gli stati emotivi e la spiritualità Breve introduzione Le discipline di ricerca interiore hanno un po’ tutte prestato grande attenzione alla nutrizione, essendo questa una delle funzioni fondamentali, primarie degli esseri viventi, che comincia prima della nostra nascita e prima dell’inizio della respirazione: tanto basilare da essere manifestazione di una struttura di legame con … Continua a leggere

L’impostazione Yoga e l’Ayurveda – l’arrivo dell’inverno#3

Diapositiva19

Questa è una sequenza di Yoga adatta alla pratica invernale secondo l’Ayurveda (vedi Yoga e Ayurveda) in quanto calma il Dosha Kapha predominante nella stagione invernale ( vedi La persona di costituzione Kapha), Tenete sempre a mente che Asana in sanscrito significa postura stabile e confortevole. Restate in ascolto dei ritmi del corpo, in sintonia con il corpo e secondo il … Continua a leggere

Il principio Ayurvedico del Mala-Navaratna o…

 collana dei Cakra-Navaratna Navaratna termine sanscrito che significa: Nava=9 Ratna=gemma Mala=termine sanscrito che significa ghirlanda o rosa. E’ chiamato anche rosario (vedi Japa Mala) I testi ayurvedici (vedi Yoga e Ayurveda) affermano che il corpo umano è formato da 9 componenti (Dhatu): carne, capelli, pelle, sangue, ossa, midollo, grasso, seme, e forza vitale. Nel Tantra Sara, uno dei testi Tantrici più … Continua a leggere