La paura e il tempo protratto dell’ascolto

. . Paesaggio  (Ottone Rosai 1895-1957)  . . . . . Quando si prova paura? Di solito ci si sente vulnerabili quando ci si trova di fronte all’incontrollabile, quando si intuisce che può succederci qualcosa, senza che noi possiamo farci niente. Si può essere prigionieri della paura oppure è possibile vederne l’intelligenza, e non solo come qualcosa che ci blocca.Nel tempo … Continua a leggere