Il corpo umano è composto da elementi….

ACCETTARE LE CONDIZIONI PLANETARIE Il corpo umano è composto da elementi planetari: l’elemento solido, l’elemento liquido, il fuoco e l’aria. Dobbiamo vivere del cibo che cresce sul pianeta. Abbiamo bisogno dell’acqua, del calore del sole, abbiamo bisogno dell’aria. Quando il corpo muore, gli elementi fanno ritorno al pianeta; non vengono trasportati in cielo. In questa vita sensoriale che comporta l’esistenza … Continua a leggere

Ramana Maharshi sugli otto rami della conoscenza: Jñāna Aṣṭāṅga

Le scritture insegnano due vie per realizzare il Sè: l’Ottuplice Yoga (Aṣṭāṅga Yoga) e la conoscenza anch’essa divisa in otto rami (Aṣṭāṅga Jñāna ): Quali sono le otto parti della conoscenza ? Le otto parti mantengono gli stessi nomi dell’Aṣṭāṅga Yoga ma differentemente definite: Yama : significa controllare l’aggregato degli organi di senso, realizzando i difetti che sono presenti nel … Continua a leggere

Formazione all’ascolto profondo….

io

Apprendere come iniziare un nuovo rapporto di conoscenza a livello fisico con il corpo, in modo da capire come situare la tecnica inizia con âsana . âsana ci riporta immediatamente ad una relazione con il corpo, che diventa campo di esperienza. Non appena ci viene detto il nome di una postura la nostra mente ci impone l’immagine finale ideale dell’âsana … Continua a leggere

Io sono. Io chi sono?

Il cielo è primordialmente puro ed immutabile mentre le nubi sono temporanee. Le comuni apparenze scompaiono con l’esaurirsi di tutti i fenomeni tutto è illusorio, privo di sostanza tutto è Vacuità. E siamo qui, ancora vivi; di nuovo qui da tempo immemorabile. Qui non si impara niente, sempre gli stessi errori, Inevitabilmente gli stessi orrori da sempre, come sempre. Però, … Continua a leggere