Fondamentalmente noi siamo guidati da due processi.

rosso

Il primo riguarda la mente quando  è rivolta verso l’esterno, il rapporto con il mondo esterno e quando la mente è rivolta all’esterno è dispersa, frammentata. Il secondo riguarda quando la mente è rivolta all’interno:  il rapporto-interiore. Lo Yoga in ascolto si occupa di questo secondo processo permettendo un percorso che interiorizza, perché è equilibrante e accumula l’energia di vita: … Continua a leggere

Quando si è nell’Ascolto nella pratica dello Yoga ?

Immagine

La mente riconosce l’atto di ascoltare, ma l’ascolto non è  percepire un  pensiero. L’ascolto è un’esperienza! Quando riuscite  a  riconoscere il pensiero ascolto, avete individuato l’attività della mente,  avete creato la condizione perché sia dia “l’esperienza ascolto”.

Nello pratica dello Yoga in ascolto non si tratta di praticare per il corpo

SONY DSC

I tempi della sequenza sono molto importanti, ma ancora più cruciali sono i “momenti di ascolto” sono essi a dare significato a questa pratica. Inizialmente potrebbe risultare difficile da comprendere. Se io faccio un movimento in asana questo suscita qualcosa nel corpo, ed un movimento suscita “sempre” qualcosa, dopo, devo dare tempo che, qualcosa in me, “senta” che cosa è … Continua a leggere

Ora, ecco, il Mistero dello Yoga

8_bIHXNlJkPodnn4r8NuYIGiS4o1_400

Iniziamo la giornata seguendo le nostre preferenze, riflettendo sulle parole altrui con giudizi. Narrando le nostre esperienze, spesso diamo per scontate molte situazioni. Il corpo custodisce il nostro sé, il respiro lo anima, e i pensieri delineano il nostro io interiore Ma cosa rappresenta veramente questo IO? Ora, il Mistero dello Yoga    

Domande

Punto interrogativo

Come risolvere il disagio dell’ansia, conosci qualche strategia mentale? L’ansia può avere varie origini, quindi diventa importante dapprima distinguere da cosa nasce, capito questo ci si può indirizzare su cammini diversi Se si tratta di ansia dovuta ad aspetti  relazionali,  affettivi , di ruolo nella  vita ecc… faresti bene a rivolgerti ad un terapeuta, se è relativa ad un avvertire … Continua a leggere

il silenzio diventa un incubo del sonno…

3 candela_spenta_e_accesa

Costretti a passare una notte in un luogo isolato, ci si alza irrequieti; il silenzio diventa un incubo del sonno. Spaventa la pace della montagna, del bosco; e vi si va con la radio, spaventa la quiete dell’appartamento, e la si accende. Il silenzio infastidisce a tal punto che, dove sia imposto di tacere, si crea un rumore. Se nel … Continua a leggere

Il rintocco della campana…

graff

“….Il rintocco della campana di Gion risuona l’eco dell’impermanenza di tutte le cose…” Heike Monogatari – racconto epico che narra l’epopea del clan Taira (conosciuto anche con il nome di “Heike”) articolo correlato: La vita…un intrico….