Il tempo interiore…

luce

Come posso intuire, come posso  entrare in relazione con asana? come posso conoscere le parole del corpo i gesti nascosti che stanno dietro ad essa?I gesti, i sapori che mi possono aiutare quando sento sofferenza, ’ansia o l’inquietudine di una ricerca… ? Il momento centrale della pratica è contrassegnato dall’ascolto, dal rispetto delle pause, dalle attese del cuore-fisico, del corpo, … Continua a leggere

IL FILO DELL’ESPERIENZA apprendere la Via dell’Ascolto – Livello Introduzione

Salve a tutti, in questo video vi presento una semplice sequenza di Asana, per chi di voi desidera continuare la pratica in questo periodo in cui non riusciamo a praticare insieme. Per la pratica assumiamo due principi del M.Gérard Blitz il corpo ha una sua intelligenza ha una sua sapienza e va ascoltato gli effetti asana non dipendono dal copiare … Continua a leggere

Il cammino misterioso che porta all’interno

Fare esperienza della nostra interiorità è faticoso, richiede tempo, a volte impaurisce perché ci caliamo in aspetti di noi che non vorremmo vedere. La nostra interiorità è un tessuto sì, fragile,  ma rafforzabile, e non solo attingendo alla razionalità ma attraverso ciò che è l’esperienza di una spontaneità-originaria nella quale si manifesta la saggezza: dimensione ineliminabile della condizione umana e … Continua a leggere

Sul filo dell’esperienza…

rosso

Ascolto profondo, mantenendo lo Yoga nell’ambito della ricerca interiore. Informazioni Mail: yogazen4@gmail.com La nostra pratica in ascolto ha come inclinazione l’interiorizzazione di qualsiasi esperienza e delle inquietudini che si fanno nella vita ridonandoci un aprirci a risonanze emozionali ed esistenziali…. La mia speranza è che la vostra pratica riesca ad indicarvi le mete alla quale può portare nel suo cammino-conoscitivo, che, … Continua a leggere

Corretta comprensione

images

Una volta che si è sviluppato lo strumento della concentrazione, almeno ad un certo livello, quello su cui si vuole essere in grado di mantenere la concentrazione, è una corretta comprensione di quello che sta succedendo. Abbiamo ogni sorta di confusione rispetto alla realtà – rispetto al modo in cui esistiamo, rispetto al modo in cui gli altri esistono, rispetto … Continua a leggere

Cara madre, cara madre un ultimo saluto….

Bagliori di tardo autunno Con passo pensoso calpesto le foglie, mia mente è fissata su cosa non so. Mi par di cercare, qual fossero doglie, la meta, il traguardo, in cui finirò. E mentre m’indugio a forare il sipario, da nebbie passate, ficcanti memorie affioran al cuore ‘l qual par non l’intenda ché di ben altri giorni, di genti e … Continua a leggere

Annapurna Upaniṣad

Mi piace essere ispirata dai libri leggo ecco la mia lettura illustrata di Annapurna Upanishad Monte Anapurna, Himalaya […] (Nidagha disse,) “Qual e la natura della liberazione durante questa vita? Chi è a questo livello? Quale tipo di Yoga bisogna praticare per raggiungerlo?” (3.1) Ribhu disse, “Nella regione del monte Sumeru(1) vive il famoso saggio Mandavya, che seguendo gli insegnamenti … Continua a leggere