Annapurna Upaniṣad

Mi piace essere ispirata dai libri leggo ecco la mia lettura illustrata di Annapurna Upanishad Monte Anapurna, Himalaya […] (Nidagha disse,) “Qual e la natura della liberazione durante questa vita? Chi è a questo livello? Quale tipo di Yoga bisogna praticare per raggiungerlo?” (3.1) Ribhu disse, “Nella regione del monte Sumeru(1) vive il famoso saggio Mandavya, che seguendo gli insegnamenti … Continua a leggere

HAGAKURE il Codice del Samurai (Manga) – Cap. 2 La lealtà

[…] l’albero genealogico del signor Soma, detto Chiken Marokashi , era il migliore del Giappone e ha ispirato uno dei gesti dei lealtà più ammirevoli di cui abbia sentito parlare […] (continua a leggere Hagakure – la lealtà) * * * Articoli correlati: Hagakure –  La Via del Samurai

Dal Dohakosha-giti (Canto per il popolo) di Saraha

RSCN7714

” Il nostro venerato maestro raccomanda l’arresto del pensiero, la meditazione ad occhi aperti, il controllo del respiro ” dicono gli smarriti. Ma quando il respiro si ferma da solo nel momento della morte, tu che fai? “Trascurare lo Spontaneo per discutere del nirvana é perdere di vista l’Assoluto. Chi si allontana dallo Spontaneo non conoscerà la liberazione. […] Abbandona … Continua a leggere

Ritenzione mentale e concentrazione

images

Se ci abituiamo sempre di più a questa maniera di comportarsi, e ci tratteniamo dall’agire in modo distruttivo quando sentiamo di voler agire in quel modo, quel che stiamo utilizzando qui è quella che viene chiamata: la nostra “consapevolezza discriminante (shes-rab).” Discriminiamo tra ciò che è d’aiuto e ciò che è dannoso, e sulla base di questo riusciamo a rimanere … Continua a leggere

Il Maestro Gérard Blitz (1912-1990): nel trentennale della morte

images

La domanda che noi possiamo porci è di sapere perché pratichiamo lo yoga. La risposta  a questa domanda è semplice: lo yoga è un mezzo per permetterci di apprezzare meglio la vita.Lo yoga  è un mezzo concreto. Chiaro e preciso. Non vi è  nessun mistero in questa pratica. Non vi è alcun posto per l’ immaginazione. Sappiamo che facendo una … Continua a leggere

Buon Natale!

20191223_194203-1-1

Questo 24 dicembre, vigilia di Natale, auguro a tutti voi,alle vostre famiglie e a tutte le persone a cui volete bene serenità … serenità condivisa . Che vi siano  tavole con meno spreco e più persone riunite attorno, un cuore scevro da invidia e rancore, una coscienza limpida e luminosa. Lasciate che il momento della celebrazione sia anche un momento di pausa,questo “spazio-sereno ” … Continua a leggere

Gérard Blitz – Per trasformarci interiormente

images

Per trasformarci interiormente , non possiamo agire direttamente. Possiamo solo farlo in modo indiretto. Non possiamo che creare le condizioni perché una trasformazione possa avvenire in modo spontaneo. A questo fine, non possiamo che levare gli ostacoli che s’oppongo al cambiamento. Gérard Blitz (Maestro Yoga e monaco Zen 1912-1990)

Ramana Maharshi – …da dove nasce l’IO?

fiori

[…] in verità , il sentiero della conoscenza è ricercare con la mente rivolta all’interno da dove nasce l’IO, senza pronunciare la parola “IO”. Oltre che questo, la contemplazione della forma.”io sono questo, io sono quello è solo un ausiliario; non è ricerca […]   da: “Quaranta versi sull’Esistenza” (Ulladu Narpadu) di  Ramana Maharshi, commento del prof. T.M.P. Mahadevan,  Pag 91   … Continua a leggere

Cosa fa girare il mondo?

fiori

Un deva (una divinità): “cosa fa girare il Mondo? da cosa esso è trascinato qui e là? qual’è quella cosa che tutto controlla?” il Buddha : “il Mondo è guidato dalla mente, dalla mente esso è trascinato qui e là, la mente è quell’unica cosa che tutto controlla” dal Saṃyutta Nikāya–  Libro Primo  Devata Samyutta *** Immagine da : Loredana Sansavini ArtWorks