Domande

Punto interrogativo

Posso imparare a meditare da solo/a? Se si vuole veramente iniziate un percorso di ricerca che non sia terapia/rilassamento (che è purtroppo lo snaturamento di questa disciplina e che è di moda al giorno d’ oggi) dal mio punto di vista NO! Praticare senza un Maestro si corre il rischio di fare un “minestrone della pratica” e di fermarsi a delle … Continua a leggere

Domande

Punto interrogativo

Quanto riesci a respirare nella profondità della tristezza assoluta? Non è facile quando anche il respirare è sofferenza… personalmente mi pongo nel sentirlo fluire mantenendo una relazione-costante e anche se brucia di dolore, se il respiro ha lo spazio per espandersi piano piano incredibilmente comincia a sostenerti, il dolore prenderà il ritmo lento e profondo di questo respiro lasciando emergere … Continua a leggere

Domande

Punto interrogativo

Quali sono alcuni esercizi di yoga utili per dormire bene? La meditazione aiuta a migliorare la qualità del sonno? E’ possibile una preparazione del corpo, attraverso le âsana che possono avere dei risvolti benefici straordinari. Si tratta di un aspetto molto importante della pratica che  riequilibra le energie interne, centrandoci. Non bisogna mai però perdere di vista lo scopo dello … Continua a leggere

Domande

Punto interrogativo

Cos’è la pratica della  Mindfulness? La Mindfulness quale oggi viene proposta è un’invenzione recentissima,  https://it.wikipedia.org/wiki/Jon_Kabat-Zinn   non è meditazione intesa nel modo più serio ma è solo “un pezzo” una forma molto annacquata di Samatha ( meditazione del buddhismo Theravada). Ha come scopo di  rendere il paziente più tranquillo e consapevole del suo vissuto interiore (e in questo senso trovo che possa dare dei benefici … Continua a leggere