Dal Mumyōshō  “Trattato senza nome”  di Kamo no Chōmei

ren

[…] “Quando il sentimento profondo è presente senza essere mostrato, quando galleggia in superficie un’immagine di un mondo invisibile, quando per mezzo del triviale si mostra il raffinato, quando simulando il volgare si ricerca una sottile virtú, quando il sentimento non è palese e le parole non bastano, allora, quando si esprimono i sentimenti in questo modo, si raggiunge la … Continua a leggere

Tchi Ch’ong Tzu: Maestro della Sapienza tradizionale cinese

camp

….il silenzio ha un leggero fremito per lo stormire del vento tra i rami dei pini. il manto nero della notte ondeggia appena alla brezza che scende dai monti. io trattengo il respiro per la dolcezza infinita di questo istante: non voglio turbare il suo fragile incanto. come un fiocco di nebbia nella notte passa una ghirlanda fatta del canto … Continua a leggere

Dal Mumyōshō “Trattato senza nome” di Kamo no Chōmei

ren

[…] stando a coloro che hanno una buona conoscenza della poesia, il punto non sta nell’atmosfera creata dalle parole, ma in quella di cui non se ne vede l’aspetto. È quello che ha una profonda risonanza nel cuore dell’uomo, e la bellezza delle parole usate in modo raffinato ne è una conseguenza. Si prenda per esempio, la scena di un … Continua a leggere

Ballata di ciò che disse il vento – Poesia di Rafael Alberti

gazanie

L’eternita’ potrebbe essere un fiume, semplicemente, o un cavallo dimenticato e il tubare d’una colomba smarrita. appena l’uomo s’apparta dagli uomini, viene il vento a dirgli ben altre cose, aprendogli gli occhi e gli orecchi a ben altro. oggi, appartato dagli uomini, e solo, fra queste balze, son stato a guardare il fiume e ho visto solo un cavallo e … Continua a leggere

Tāpah l’ardore che accende e…

Tāpah l’ardore che accende e orienta

orienta Agni: l’energia del calore interiore Agni in sanscrito significa fuoco simboleggia tanto uno dei cinque elementi grossolani, la Divinità vedica del fuoco e anche il fuoco sacrificale. Nel corpo umano Agni indica il fuoco digestivo che permette l’assimilazione degli alimenti e l’eliminazione delle tossine. In forma più sottile Agni aiuta anche ad assimilare le informazioni e gli stimoli esterni per trasformarli in conoscenza. Nell’Ayurveda vengono classificati diversi tipi di Agni. Si riconosce che Agni … Continua a leggere

Nirvana…

senza troppa scelta, completamente libero da qualsiasi meta era solo un giovane su un bus in North Carolina diretto chissà dove. ma cominciò a nevicare. il bus allora sostò su un bar in collina e i passeggeri entrarono dentro. si sedette al bancone con gli altri, ordinò, e lo servirono. il cibo era particolarmente buono come pure il caffè. la … Continua a leggere

Se la vostra vita quotidiana…

Citazione

“Se la vostra vita quotidiana vi sembra povera, non l’accusate. Accusate invece voi stessi perché non siete abbastanza poeti da evocare la ricchezza interiore, poiché per un creatore non esistono luoghi poveri e indifferenti”

Rainer Maria Rilke

Mi è capitato…

Citazione

[…] mi è capitato molte volte di vedere persone “troppo sensibili” ferire gli altri senza alcuna necessità.

E ho visto anche persone “sincere e aperte” usare la logica per imporre i propri interessi, senza neanche esserne consapevoli.

Ho visto infine persone “brave a leggere nel cuore degli uomini” lasciarsi ingannare senza sforzo da adulatori visibilmente insinceri.

A questo punto mi sembra naturale chiedersi cosa ognuno di noi alla fin fine conosca di se stesso… […]

Haruki Murakami

***

Articoli correlati: poesie

Aprile-amore (tratta dalla raccolta Onere del Vero – 1957)

Riporto una poesia di Mario Luzi che richiama in me la sensazione che nascosto tra il succedersi delle parole, accade sempre ciò che in noi “è”, ciò che una volta annullati, rimane.  “il pensiero della morte m’accompagna tra due muri di questa via che sale e pena lungo i suoi tornanti. Il freddo di primavera irrita i colori, stranisce l’erba, … Continua a leggere

Se davvero cambiare non è questione …

 solo di un attimo…! Fare le cose quando devono essere fatte… questione  solo di un attimo… spesso però si tende a mantenere uno, due o più cose da fare e le si rimanda portandole avanti per giorni, perché ci infastidisce farle subito…  poi un giorno le facciamo e … siamo lieti e stupiti dalla facilità con cui le abbiamo fatte, … Continua a leggere