Ti narro di Untenshu – quaderno n.2

Koishikawa-yuki-no-ashita-680x465

C’era un tempo in cui Untenshu Chookaryoo viveva vicino Edo. Sulla strada che portava al tempio di Sensoji, una sera si fermò in una locanda sulla via, che lo aveva colpito per le linde verande e il giardino con le carpe. Dopo una giornata di venti, le stelle regalavano fiocchi di luce che cadevano nelle acque del giardino. Seduto nella … Continua a leggere

Ti narro di Untenshu – quaderno n.1

Koishikawa-yuki-no-ashita-680x465

Un giorno quando Shinmen Takezo non aveva ancora la piena arte della spada incontrò lo stolto Untenshu Chokaryoo, che a quel tempo indossava altro nome di discreta notorietà, presso il tempio di Ryōan-ji. Takezo sentiva di essere ciò che sarebbe stato e aveva piacere essere ossequiato per ciò che sarebbe stato, fu così che andava vantando la sua arte e … Continua a leggere

Thich Nhat Hanh – Libero ovunque tu sia

tich

Thich Nhat Hanh Libero ovunque tu sia – discorso tenuto al Penitenziario di Stato del Maryland, U.S.A. .   Coltivare la libertà Per me non c’è felicità senza libertà e la libertà non ce la dà nessuno, la dobbiamo coltivare noi stessi. Condividerò con voi come ottenere una maggiore libertà per se stessi. Per tutto il tempo in cui sediamo, camminiamo, mangiamo o lavoriamo all’esterno, noi coltiviamo … Continua a leggere

Il valore della dottrina di Buddha: lo stolto ed il savio

copertina

[…]tre sono, o monaci i segni di stoltezza, le manifestazioni di stoltezza, le tracce di stoltezza dello stolto: quali tre? Ecco, o monaci: lo stolto pensa cattivi pensieri, parla cattive parole, fa cattive azioni. Se, o monaci, lo stolto non pensasse cattivi pensieri, non parlasse cattive parole, non facesse cattive azioni, in che modo i savi lo riconoscerebbero: “uno stolto … Continua a leggere

Il valore della dottrina di Buddha: modo di vivere#2

copertina

[…] la maggior parte degli uomini, voi monaci, nutre, la voglia, nutre il desiderio, nutre l’aspirazione: “Ah possa diminuire il non bramato, non desiderato, non piacevole, e crescere il bramato, desiderato, piacevole” […] continua a leggere Tratto da: Buddha I Quattro pilastri della saggezza,di K.E. Neumann, e G. De Lorenzo, Ed.Tascabili Newton, 1992. * * * Articoli correlati: Introduzione, I Pilastri, Retta … Continua a leggere

Il valore della dottrina di Buddha: modo di vivere#1

copertina

[…] quattro specie di modi di vivere vi sono, voi monaci quali quattro? Il modo di vivere che porta bene presente e male futuro, il modo di vivere che porta male presente così come male futuro; il modo di vivere che porta male presente e bene futuro; ed il modo di vivere che porta bene presente come bene futuro.”[…] continua a … Continua a leggere

Il valore della dottrina di Buddha: retta cognizione

copertina

[…] “la retta cognizione, la retta cognizione”, così si dice, o fratelli. Ma fin quanto, o fratelli, un santo uditore ha la retta cognizione, la sua cognizione è giusta, il suo amore alla dottrina provato egli appartiene a questa nobile dottrina?” […] continua a leggere Tratto da: Buddha I Quattro pilastri della saggezza,di K.E. Neumann, e G. De Lorenzo, Ed.Tascabili Newton, 1992 … Continua a leggere

Il valore della dottrina di Buddha: i pilastri

copertina

[…] la diritta via, o monaci, che mena alla purificazione degli esseri, al superamento del dolore e della miseria, alla distruzione della sofferenza e della pena all’acquisto del giusto, al realizzamento dell’estinzione, è data dai quattro pilastri del sapere. Quali quattro? […] continua a leggere Tratto da: Buddha I Quattro pilastri della saggezza,di K.E. Neumann, e G. De Lorenzo, Ed.Tascabili Newton, 1992. … Continua a leggere

Il valore della dottrina di Buddha: introduzione

copertina

[…] -Si sente fare sempre la domanda se quell’antica concezione del mondo dia la possibilità di un’applicazione utile al presente […] continua a leggere . Tratto da: Buddha I Quattro pilastri della saggezza,di K.E. Neumann, e G. De Lorenzo, Ed.Tascabili Newton, 1992 * * * Articoli correlati: I Pilastri, Retta cognizione, Modo di vivere#1,  Modo di vivere#2, Lo stolto e il savio