Xuánzàng – Un pellegrino buddhista sulla Via della seta, Cap. VI

http://www.metmuseum.org/art/collection/search/45372

[…] “finalmente Xuánzàng si inginocchia davanti all’albero sacro e pensa al tempo in cui il Buddha aveva per tre volte vegliato e raggiunto la saggezza perfetta. […] […] In segno di sincera devozione, Xuánzàng i abbassa con il viso rivolto a terra e sospira:”nel tempo in cui il Buddha si perfezionò nella saggezza, non so in quale condizione ero  nel … Continua a leggere

Il nocciolo della questione e’: che cos’è il vero Sé? – Padre Bede Griffiths

Bede G

Il nocciolo della questione e’: che cos’è il vero Sé? Qual’è il vero centro dell’essere umano? E’ l’ego che cerca di rendersi indipendente, di essere il padrone del mondo, oppure oltre questo vi è un Sé, vi è un centro personale o più profondo, che si basa sulla Verità, che è “uno” con il Sé universale, con la Legge dell’universo? … Continua a leggere

Scegliere un sentiero

kailasha

Decidendo di voler seguire un sentiero spirituale, in genere scegliamo quegli insegnamenti che pensiamo ci facciano bene. Questa scelta, però è molto spesso limitata da una reazione emotiva momentanea, o da ciò che riteniamo intellettualmente stimolante, oppure pensiamo che si importante per noi qualcosa che dipende alle circostanze del momento. Quando la reazione emotiva, le idee o le circostanze cambiano, … Continua a leggere

Thich Nhat Hanh – Libero ovunque tu sia

tich

Thich Nhat Hanh Libero ovunque tu sia – discorso tenuto al Penitenziario di Stato del Maryland, U.S.A. .   Coltivare la libertà Per me non c’è felicità senza libertà e la libertà non ce la dà nessuno, la dobbiamo coltivare noi stessi. Condividerò con voi come ottenere una maggiore libertà per se stessi. Per tutto il tempo in cui sediamo, camminiamo, mangiamo o lavoriamo all’esterno, noi coltiviamo … Continua a leggere

Per una conoscenza del buddhismo – letture consigliate

libro

Per una affidabile ed autorevole conoscenza del Buddhismo e della scuola buddhista Zen consiglio la lettura dei seguenti testi:  Giuseppe Tucci, Buddhismo  Giuseppe Tucci, Storia della filosofia indiana  Suzuki Roshi, Mente Zen, mente di principiante.   D. T. Suzuki, lo Zen e la cultura giapponese.  T. Nhath Hann, Il miracolo della presenza mentale.  Buona lettura! Articoli correlati:  Ce l’avete un libro sul … Continua a leggere

Le 10 immagini dei tori di Andrew Binkley

l05

clicca qui per scaricare 10-tori di Andrew Binkley Nel dodicesimo secolo il maestro Zen cinese Kakuan disegnò i 10 tori, prendendo spunto dai più antichi tori taoisti e scrisse, in prosa e in versi, i commenti che compongono questo testo. Qui presentiamo una versione moderna dei 10 Tori disegnata, Andrew Binkley – Artista americano, nato a Omaha, Nebraska, 1979. Nel … Continua a leggere

Trattato degli elementi essenziali …per coltivare la mente

32062895

Quest’opera viene attribuita al monaco buddhista cinese Hóngrěn (600-674 ca.)  (Hung-jen in giapponese), Quinto Patriarca del Ch’an. Il libro dovrebbe essere stato, in realtà, redatto dai suoi discepoli intorno al 700, e rappresenta un compendio assai fedele delle posizioni teoretiche del Patriarca ….(continua a leggere: Trattato degli elementi essenziali per coltivare la mente) Antologia del Buddhismo Ch’an, Leonardo Vittorio Arena,ed. Mondadori

La Luce dell’Asia: Vita del Buddha

bb

[…] Nel tuo nome e in te io prendo rifugio io prendo rifugio nella tua legge del bene io prendo rifugio nel tuo ordine la rugiada brilla sul loto levati grande sole e la mia foglia solleva e me confondi nell’onda Om mani padme Hum!  Il sole si leva! La rugiada scivola nel mar luccicante! […] Tratto da:La Luce dell’Asia: Vita del Buddha (The light of … Continua a leggere

La vita di Siddhartha – di Hammalwa Saddhatissa

[…] Coloro che sono sensibili vivono in uno stato di incessante stupore. (continua a leggere) Tratto da: La vita di Siddhartha, di Hammalwa Saddhatissa Ed. Armenia, 2000, Cap. 3, *** Articoli correlati: libri consigliati, Siddharta

La conversione di Sariputra

tumblr_m6jf9ebXdZ1qlq9poo1_r1_500-150x150

[…] “se con questa dottrina si giunge a un luogo senza dolore, essa è superiore a qualsiasi altra sia mai stata enunciata durante innumerevoli milioni di anni. O Venerabile” chiese allora, “dove abita il tuo Maestro?”(continua a leggere) La conversione di Sariputra, Tratto da:  La vita di Sariputra, di Omodeo Salè. Ed. Giunti , 1959