Ti invito …

 a rievocare un momento di commozione spirituale […] Chi non può farlo o chi non ha mai avuto di tali momenti è pregato di non leggere più innanzi. Perchè è difficile parlare di conoscenza religiosa a colui che può ricordare i suoi primi sentimenti dell’età pubere, i propri disturbi digestivi o magari i suoi sentimenti sociali, ma non già sentimenti spiccatamente religiosi. E’ da perdonare … Continua a leggere