Il metodo per riconoscere la Prima Natura della Coscienza

lotus

Ciò che caratterizza la pratica delle posizioni dell’Hatha Yoga in ascolto e la Meditazione è che  si tratta di un’esperienza fatta in prima persona. L’ascolto di sé il meccanismo delicato di una porta di ingresso che ci apre all’esperienza diretta, nella disciplina dell’Hatha-Yoga in ascolto e nella Meditazione, ha il fine di sensibilizzare  e ripulire da ciò che non serve, dalle tensioni inutili e in questo contesto progredire non significa fare cose più complesse e difficili ma approfondire infinitamente la consapevolezza del corpo semplificando, togliendo…semplificando, togliendo…

La cosa che non bisogna mai perdere di vista è che lo Yoga e la Meditazione sono esperienza e questa accade-spontaneamente quando vengono create le condizioni per  la mente di poter restare a lungo in uno stato di non dispersione, di calma profonda.

Non si tratta di un percorso regolare, è pieno di insidie, buche, ma proprio perché si inciampa è un percorso vero, è VIA….

Il metodo per riconoscere la Prima Natura della Coscienzaultima modifica: 2019-03-30T11:47:52+01:00da loresansav1
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *