Facendo girare la ruota del dharma…

[…] un rilievo di pietra, non me ne stanco mai: Buddha a grandezza naturale, col naso rotto, i capelli a boccoli, gli occhi lune serene, le dita schiuse nel mudra sul petto, le gambe incrociate a loto. Sotto ogni braccio scorre una linea rossa – caldo sangue. Attorno all’aureola angeli tra i fiori, ad ogni lato animali con le fauci … Continua a leggere