Samâdhih: la meditazione contemplativa …

 la centratura-perfetta nello stato-di-unità  L’ultima sezione che Patanjali ci presenta è Samâdhih. La focalizzazione prolungata della coscienza così affinata  su di un punto si trasforma naturalmente in Samâdhih. Non ci sono più soggetto/oggetto, ma centratura-perfetta nello stato riconosciuto come unita’ . Questo è lo stato unità.  3.3 Tad-éva-artha-màtra-nirbhàsam svarùpashûnyam iva samâdhih. Questo veramente è lo scopo, come se la mente fosse … Continua a leggere