Patañjali

dal processo di rallentamento e riordino delle energie l’Hatha-Yoga…

  allo Yoga della lucida introspezione: Raja-Yoga

 977d28a7443aa33bb9092a3cc09558c1.jpg  

Gli Yoga-Sutra, attribuiti a Patanjali, costituiscono il testo fondamentale dello yoga classico, il primo nel quale la disciplina viene presentata in modo sistematico e articolato. Dell’autore degli Yoga-Sutra si sa pochissimo. Non si sa di preciso chi fosse, né quando sia vissuto. La sua datazione è assai incerta, collocabile tra il II° secolo a.C. e il V° d.C. (continua nel filePatanjali.pdf )

Articoli correlati: Samadhi-Pada#1, Sadhana-Pada#2, Vibhuti-Pada#3, Kaivalya-Pada#4

****

Bibliografia:

  • “Aforismi dello yoga”, A cura di: P. Magnone, Ed.: Magnanelli 
  • “La scienza dello yoga. Commento agli Yogasutra di Patanjali”, A cura di: Taimni I.K, Ed.: Astrolabio Ubaldini
  • “Yoga sutra. Con i commenti della tradizione”, A cura di: Vinti M. – Scarabelli P.,Ed.: Mimesis
  • “Aforismi del sistema Yoga di Patanjali”, Autore: – Swami Vivekananda,Ed.: NAPOLEONE Roma 1971
  • “Gli Aforismi sullo Yoga Patanjali (Yoga sutra). commento di Vyasa”, A cura di: Corrado Pensa, Ed.: Boringhieri 1978
  • “Gli antichi insegnamenti dello Yoga. I  sutra del grande maestro Patanjali”, Autore: B.K.S. Iyengar, Ed.: Gruppo Futura 1997

Immagine fonte: L.S.

Patañjaliultima modifica: 2007-11-30T11:10:00+01:00da loresansav1
Reposta per primo quest’articolo