inutili pesi ….

Nello spazio psicologico noi accumuliamo e ci sovraccarichiamo di cose inutili, tanto materiali che immateriali e questo diventa il luogo delle nostre sofferenze. Ogni mente adatta questo luogo alle proprie angosce. Bisogna sgomberare. Giustamente dicevano gli antichi maestri, che ciò  che dovrebbe essere sempre  ricercata è la Semplicità, e questo è valido anche oggi come allora. Noi comunichiamo attraverso il … Continua a leggere

Ciascuno deve accorgersi …

Citazione

Ciascuno deve accorgersi che l’insegnamento di una religione solo per mezzo di regole ed esempi altrui è un imbroglio. Un insegnamento giusto e corretto si riconosce facilmente. S’intuisce subito, perché risveglia in te una sensazione di qualcosa che hai.”

“Ogni strada seguita precisamente fino alla sua fine non porta proprio in nessun luogo. Scala una montagna solo un poco, per verificare che sia una montagna. Dalla cima di una montagna non puoi vedere che si tratta di una montagna.”

Frank Herbert (8/10/1920 – 11/02/1986)

***

Articoli correlati: La trascendenza, il filo del sacro…la spiritualità

Alan Watts: psicoterapia orientale e occidentale

Immagine

Se è vero che la psicoterapia non è stata osservata chiaramente nel suo contesto sociale, lo stesso è anche vero delle Vie di liberazione orientali per come sono state studiate e spiegate in Occidente. Quasi tutta la letteratura moderna sul Buddhismo, il Vedānta e il Taoismo considera questi soggetti in un vuoto con appena il minimo di riferimento ai più … Continua a leggere

Cosa sappiamo della mente?

  Un momento…solo un momento… È possibile identificare la mente? Troviamo un luogo in cui possiamo trovare una qualità che ci permette di dire che quella cosa è la nostra mente? A volte ci può sembrare che la nostra mente sia una particolare zona all’interno del corpo (testa, cuore) ma poi all’improvviso sentiamo che si sposta è: sopra, sotto a … Continua a leggere

Il sentiero dello Yoga e…

 l’idea che l’ego sia indispensabile Tutti cerchiamo di stare meglio, con la Via dello yoga si apre la porta della mente ad un sentiero profondo che promette un benessere permanente… ma questo richiede un duro lavoro interiore che inizia con l’imparare ad accorgersi quando il nostro agire è dominato dell’ego in questo modo con la consapevolezza non ci si perde nell’immedesimazione … Continua a leggere

Percorso psicologico o esistenziale?

Per poter iniziare un percorso interiore è necessario chiarirsi sul genere di sofferenza che si vive. Lo Yoga e la Meditazione possono essere intrapresi come: ricerca in ambito psicologico oppure come una ricerca per giungere alla vera intuizione della realtà, aldilà delle illusioni, sul vero significato della sofferenza e della gioia, e questo è possibile, come ci dimostra l’Oriente, attraverso la pratica. Non … Continua a leggere