L’ottavo Cakra: Ājnā

  Terminologia: Tantrica: ajna, ajita-patra, ajna-pura, ajna-puri, ajnamhuja, ajnapankaja, jnana-padma, dwidala, dwidalambuja, dwidala-kamala, dwipatra, bhru-saroruha, triweni-kamala, netra-padma, netra-patra, bhru-mandala, bhru-madhya, bhru-madhyaga-padma, bhru-madhya-chakra, bhru-mula, shiva-padma Vedica:ajna, bhru chakra, bhruyugamadhyabila, baindawa-sthana, dwidala Puranica:ajna, dwidala, trirasna Significato: Ajna=comando. È chiamato: il Cakra delle sopraciglia, il Terzo Occhio, l’Occhio della Conoscenza, della Saggezza, il Cakra della mente Tradizione: è presente solo nella tradizione induista Petali: … Continua a leggere

Dhyânam: la mente si stabilizza

 in uno stato di concentrazione E ‘inutile tentare la pratica di Dhyânam senza prima aver creato le condizioni di rafforzarmento della concentrazione degli organi di percezione che devono essere utilizzati in questa pratica. A sua volta il rafforzamento della concentrazione degli organi di percezione richiede un corpo ripulito dagli ostacoli psichici attraverso una pratica regolare e sistematica di âsana, Prânâyâmah,Yamas e … Continua a leggere

Siamo così condizionati dall’idea…

[…] siamo così condizionati dall’idea che i beni creino appagamento, che nella vita ordinaria non abbiamo molte occasioni di sperimentare la tranquillità del vivere senza ingombri. Questo può spiegare l’interesse crescente non solo per i ritiri di meditazione di un tipo o dell’altro, ma anche per le attività nella natura. In quei momenti scegliamo coscientemente e volontariamente di vivere con … Continua a leggere