Yoga e Ayurveda…

 Breve introduzione

anja 2.jpg

Lo Yoga e l’Ayurveda sono due scienze sacre o spirituali strettamente collegate fra di loro e fondate sulla tradizione vedica dell’india. L’Ayurveda è la scienza vedica della guarigione del corpo e della mente. Lo Yoga è la scienza vedica dell’autorealizzazione che dipende dal buon funzionamento del corpo e della mente. Le due discipline si sono sviluppate contemporaneamente e sono sempre state usate insieme. […] L’intero universo nasce da tre forze originarie: energia luce e materia. La scienza le riconosce come forze fisiche che governano il mondo esterno, ma da un punto di vista vedico sono i poteri della coscienza. […] Quando queste tre forze vengono permeate dal Prana o ciò che va ovunque creano i tre Dosha: Vata, Pitta e Kapha, aria, fuoco e umori liquidi:

  1. Vata doshavento da energia, vita, movimento ed espressione, è il dosha principale
  2. Pitta dosha: fuoco crea la luce e il calore con cui abbiamo la possibilità di vedere, digerire e trasformare
  3. Kapha dosha: acqua contiene, sostiene e nutre le altre due forze sotto forma di tessuto vivente.

I Dosha creano diversi tipi di costituzione individuale:

  1. Costituzione vata: fisico debole ma con una grande capacità di adattamento e di fare cambiamenti
  2. Costituzione pitta: forza fisica media, una grande forza mentale ed emotiva
  3. Costituzione Kapha: corporatura forte, potrebbero mancare di motivazione e capacità di adattamento

I Dosha sono una classificazione biologica ed hanno un’applicazione orizzontale senza avere necessariamente delle implicazioni spirituali; un tipo Vata può essere santo o peccatore e lo stesso vale per gli altri due tipi.Il sistema dello Yoga classico è stato messo a punto dal Maestro Patanjali negli Yoga Sutra sulla base di tradizioni più antiche risalenti ai tempi vedici. […]

Secondo Patanjali:

“Yoga è il controllo totale delle operazioni della mente”. (Yoga Sutra 1,2)

 

[…] solo da un simile controllo può avvenire la conoscenza del Sé/Atman/Purusha […] ma per raggiungere questo controllo della mente bisogna avere la padronanza del corpo, dei sensi e del Prana per questa ragione lo Yoga non esclude nemmeno gli aspetti normali della vita come la dieta e pone l’enfasi sull’importanza dell’Ayurveda.[…]

Tratto da: Yoga e Ayurveda,David Frawley, Ed. il Punto d’Incontro, 2001

 …forse intuitivamente avete già messo in atto,  qualcuna delle regole di vita consigliate dall’Ayurveda. Lo Yoga e l’Ayurveda sono scuole di vita, che manifestano tutta la loro efficacia, solo se vengono poi tradotte in azioni nel quotidiano

 ***

 Articolo correlato: Scheda tecnica n.17.1

Yoga e Ayurveda…ultima modifica: 2010-09-23T22:10:00+02:00da loresansav1
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *