Scheda Tecnica n.31

antico sistema Yoga di posture “sottili” …per sbloccare le articolazioni  Nell’anatomia dello Yoga è detto che la salute e la forza mentale sono il risultato del libero movimento dei Vayu (lett: soffi vitali) se questa circolazione è disturbata allora insorge la malattia. Questa serie di posture fanno parte di un antico sistema di una pratica Yoga pensata per liberare dagli … Continua a leggere

Scheda Tecnica n.32

Come lavorare dalla posizione seduta a gambe incrociate? … Questa è una domanda che mi viene posta spesso … io, che non ho una eccezionale apertura delle anche, nonostante i miei molti anni di pratica yoga, sono sempre alla ricerca di modalità rispettose del corpo per migliorare la mia posizione seduta, ma non è così semplice … In Occidente non … Continua a leggere

Scheda Tecnica n.29

Amo utilizzare questa variante in torsione della posizione di Supta Vajrasana soprattutto quando non ho molto tempo per preparare la posizione seduta per la meditazione ma nello stesso tempo voglio avere un effetto energetico tale che mi permetta di restare in meditazione per un tempo lungo. Questa variante della posizione agisce: sulla zona mediana del corpo all’altezza delle funzioni digestive … Continua a leggere

Scheda tecnica 28.3

Ardha Chandrasana in ginocchio con stiramento laterale #3   Finora sono state presentate due âsana del concatenamento:  . . .  Ardha Chandrasana in ginocchio#1  Scheda Tecnica n.28.1  Ardha Chandrasana in ginocchio con stiramento laterale#2   Scheda Tecnica n.28.2 Con questa terza scheda presento l’ultima asana del concatenamento: Ardha chandrasana in ginocchio con stiramento laterale#3 (continua a leggere)

Scheda tecnica 28.2

Ardha Chandrasana in ginocchio con stiramento laterale #2 Nella Scheda Tecnica n.28.1 ho presentato la prima âsana del concatenamento Ardha Chandrasana in ginocchio ora passiamo alla seconda âsana del concatenamento: Ardha Chandrasana in ginocchio con stiramento laterale#2 (continua a leggere) *** Articoli correlati: Scheda Tecnica n.28.1

Scheda tecnica 28.1

Ardha Chandrasana in ginocchio#1 Con questa scheda propongo un piccolo concatenamento di 3 âsana che stimolano il 3° Cakra Manipura Cakra concentrando l’energia di Agni nella zona di Manipura (collocato al centro della regione dell’ombelico presso la bocca dello stomaco) evitandone così la dispersione e contenendolo. (continua a leggere)

Scheda Tecnica n.27

introduzione a Shavasana La posizione di Shavasana (shava=cadavere) è chiamata anche Nidrasana, (Nidra=sonno) la posizione del sonno o Mitrasana, posizione dell’uomo morto. Si tratta di una pratica che è possibile eseguire per conto proprio solo a livelli avanzati, mentre se siamo principianti è consigliata sempre la guida del Maestro (continua a leggere) *** Articoli correlati: La rinuncia, Un umile ascolto, … Continua a leggere

Scheda Tecnica n.26

  Adeguare noi stessi:l’intensità del nostro sforzo… attraverso l’utilizzo dei supporti Cosa cercate nello Yoga: centratura, concentrazione, consapevolezza? Flessibilità? Poter fare una bella sudata? Se cercate: flessibilità, dinamicità o fare una bella sudata, non leggete questa scheda non troverete i consigli adatti a tali motivazioni in quanto non sono la meta dello Yoga in Ascolto. (continua a leggere) *** Articoli correlati: Scheda … Continua a leggere

Scheda tecnica n.25

L’automassaggio dei piedi  per rimettere a posto le idee e rilassare la mente Un viaggio verso il benessere che inizia dai piedi e termina con le Asana dello Yoga (continua a leggere) *** Articoli correlati:Scheda tecnica n.17.1, Scheda Tecnica n.17.2, Oli essenziali e dosha, Crampi…come farli passare

Scheda Tecnica n.24.3

 Mudra per approfondire il Prāṇāyāma   Hasta Mudra: Adhi-Mudra  la Mudra del “gesto primordiale”   zona alta dei polmoni   Le Mudra nello Yoga hanno la capacità “di sigillare„ concentrare o incanalare un certo tipo d’energia.  Adhi Mudra:  “il gesto primordiale o originale„ è una Mudra  particolarmente efficace per approfondire il Prāṇāyāma  liberandolo dalle tensioni che lo bloccano (continua a leggere) *** Articoli correlati: … Continua a leggere