Yoga con l’approccio Ayurvedico autunno inoltrato e inizio inverno (Vata-Kapha)

Questo articolo completa la pratica dello yoga in autunno proposto poche settimane fa La distribuzione dei Dosha è specifica per ogni individuo e determina la sua costituzione di base (Prakriti = ordinamento naturale,materiale)  e può essere modificata nel tempo, a seconda del clima, del luogo di vita, della dieta, dell’età, delle stagioni, ecc. La costituzione modificata dalle situazioni della vita, si … Continua a leggere

Quel vento sei tu…

le poesie quando lasciano qualcosa di profondo in chi le legge portano a raccogliersi in se stessi, ad  arricchirci  dentro e allora  si vive con quel qualcosa in più,,, Quel vento sei tu.. Qualche volta il destino assomiglia a una tempesta di sabbia che muta incessantemente la direzione del percorso. Per evitarlo cambi l’andatura. E il vento cambia andatura, per … Continua a leggere

Yoga con l’approccio Ayurvedico – pratica di inizio autunno (Vata-Kapha)

DSCN4106

L’autunno è anche la stagione dell’ultima frutta e gli ultimi fuochi  della Natura. Dagli alberi la linfa scende gradualmente le foglie si trasformano in mille colori, cadono  e vengono spazzate via dal vento, le giornate si accorciano e la temperatura scende . (continua a leggere Yoga autunno_inizio) Articoli correlati: tutti gli articoli di Ayurveda Yoga&stagioni: l’autunno

Praticare Hatha-Yoga in ascolto

1146373506

Praticare Yoga, con posizioni semplici in relazione al respiro…scoprire una serie di sensazioni di solito ignorate… lasciando poco a poco le tensioni sciogliersi… ritrovandosi… scoprire il nostro gesto corretto…essere nella consapevolezza incamminandosi verso il più semplice … è allora possibile fermarsi… senza sforzo … senza tensioni… entrando in āsana per inoltrarsi nel cammino del ritorno alla fonte della coscienza *** Articoli correlati: … Continua a leggere

I tre mondi sono solo mente

656623689

[…] Il Grande Maestro Sakyamuni disse: ¨I tre mondi sono solo mente; al di fuori della mente nulla esiste. Mente Buddha ed esseri senzienti non sono tre cose diverse”. *** In questa frase è contenuto l’insegnamento dell’intera vita di Sakyamuni. Queste parole furono pronunciate intenzionalmente; esse dovevano essere dette. Dunque, l’affermazione del Tatahagata: “i tre mondi sono solo mente” è la … Continua a leggere