L’impostazione Yoga e l’Ayurveda – l’arrivo dell’autunno#6 autunno inoltrato e inizio inverno (Vata-Kapha)

Diapositiva16

  Questo articolo completa la pratica dello yoga in autunno proposto poche settimane fa La distribuzione dei Dosha è specifica per ogni individuo e determina la sua costituzione di base (Prakriti = ordinamento naturale,materiale)  e può essere modificata nel tempo, a seconda del clima, del luogo di vita, della dieta, dell’età, delle stagioni, ecc. La costituzione modificata dalle situazioni della vita, si … Continua a leggere

Paścimottānāsana – Tabella riassuntiva

Articoli correlati: I Vayu, I Dosha, I Cakra, Scheda tecnica n.40, tab riass paschimattanasa (da scaricare)

Scheda tecnica n.40

Paścimottānāsana (la posizione di allungamento del dorso, o parte posteriore del corpo, o il piegamento in avanti da seduti)  è una delle numerose posizioni chiave dell’Hatha Yoga e proprio per questa sua centralità su di essa è stato scritto molto . Ogni Āsana. è un’esperienza in sé, a tutti i livelli, fisico e sottile, e questa esperienza, è sempre il … Continua a leggere

Film “100 anni di Beatitudine”

vignettes-of-wisdom

Filmato  “100 anni di Beatitudine”  digitalizzato da  un documentario del 1989 in onore del Maestro  Sri T. Krishnamacharya girato al momento delle  celebrazioni del suo centenario.

Tāpah l’ardore che accende e…

Tāpah l’ardore che accende e orienta

orienta Agni: l’energia del calore interiore Agni in sanscrito significa fuoco simboleggia tanto uno dei cinque elementi grossolani, la Divinità vedica del fuoco e anche il fuoco sacrificale. Nel corpo umano Agni indica il fuoco digestivo che permette l’assimilazione degli alimenti e l’eliminazione delle tossine. In forma più sottile Agni aiuta anche ad assimilare le informazioni e gli stimoli esterni per trasformarli in conoscenza. Nell’Ayurveda vengono classificati diversi tipi di Agni. Si riconosce che Agni … Continua a leggere

L’impostazione Yoga e l’Ayurveda – l’arrivo della primavera#4

Immagine

Continuo la serie di articoli sullo lo Yoga in primavera (vedi schede n.1, 2 e 3). Ecco una sequenza yoga da praticare a casa. L’ Hatha Yoga classico riprende molti elementi della tradizione medica classica indiana: l’Ayurveda. Questa sequenza permette di calmare il Dosha Kapha (caratteristica della primavera) e contemporaneamente energizza il corpo con dolcezza. (continua a leggere: primavera 4) Buona pratica!

L’impostazione Yoga e l’Ayurveda – l’arrivo dell’inverno#3

Diapositiva19

Questa è una sequenza di Yoga adatta alla pratica invernale secondo l’Ayurveda (vedi Yoga e Ayurveda) in quanto calma il Dosha Kapha predominante nella stagione invernale ( vedi La persona di costituzione Kapha), Tenete sempre a mente che Asana in sanscrito significa postura stabile e confortevole. Restate in ascolto dei ritmi del corpo, in sintonia con il corpo e secondo il … Continua a leggere

L’impostazione Yoga e l’Ayurveda – l’arrivo della primavera#2

primav2

In primavera, il tempo è mutevole: il freddo ed il caldo possono alternarsi repentinamente quindi occorre stare attenti e…. buon senso per mantenere l’equilibrio del corpo e della mente! (continua a leggere  primavera 2) *** Articoli correlati:   I Dosha,  Yoga e Primavera#1,  Oli essenziali e Dosha

Scheda tecnica n.22.1: Yoga e Ayurveda – Salute e l’impostazione Yoga per il ritorno alla fonte della coscienza – la persona di costituzione Vata

vata

  Nella tradizione della medicina dell’Ayurveda ogni individuo è unico e possiede una costituzione propria con caratteristiche specifiche suddivise in 3 Principi, Vata, Pitta, Kapha (Vedi articolo sui Dosha). Con lo Yoga e l’Ayurveda ci incamminiamo in un percorso di salute e conoscenza spirituale, queste discipline influenzano una grande parte della nostra vita attraverso l’arricchimento delle energie del corpo. E’ comunque sempre … Continua a leggere

L’impostazione Yoga e l’Ayurveda – l’arrivo dell’estate#1

ESTATE 1

Le belle giornate d”inizio dell’estate segnano ancora un cambiamento di stagione! L’estate, è la stagione di Pitta, (vedi Dosha) che è l’equivalente del guna Rajas (vedi Guna), ed ha come caratteristica calore lucentezza solare E’ consigliato a tutti ma in particolare a coloro la cui costituzione di base è Pitta, di rinfrescarsi cercando di fare in modo che Pitta non peggiori. Durante … Continua a leggere